• Home
  • Sicurezza urbana: Sistema di Videosorveglianza comunale

Sicurezza urbana: Sistema di Videosorveglianza comunale

I sistemi di videosorveglianza sono una componente fondamentale per la tutela e la salvaguardia della sicurezza urbana.

Grazie D.L. 14 /2017 poi trasformato in legge n°48 del 18 aprile 2017 vi è un semplice ma importante concetto ovvero la collaborazione interistituzionale per la promozione della sicurezza integrata e della sicurezza urbana.

In pratica si è finalmente legiferato che:

  1. I comuni, i sindaci e le polizie locali concorrono alla promozione della sicurezza integrata.
  2. Visto il primo punto vi sarà un asse interforze che nel rispetto delle diverse prerogative permette la condivisione dei sistemi e delle informazioni finalizzate al controllo delle aree e delle attività a rischio da parte delle polizie locali con la polizia di stato.

Viene finalmente chiarito dal legislatore che nel rispetto delle diverse prerogative anche i comuni, i sindaci e la polizia locale concorrono alla promozione della sicurezza integrata. Che prima di tutto significa scambio informativo tra le forze di polizia locale e dello stato.”

Considerato che le infrastrutture di videosorveglianza comunale risultano strategiche, il decreto sicurezza 2017 dedica ampio spazio ad una concreta incentivazione per la dotazioni tecnologica per ottenere città più sicure, difatti lo stesso decreto ha dato hai comuni la possibilità di attingere da un fondo di sette milioni di euro nel 2017 e quindici ogni anno nel 2018 e 2019 per completare e ammodernare l’attuale struttura di videosorveglianza cittadina.

Hai bisogno di un Sistema di Sicurezza?

GIS S.r.l. – Gestione Impianti Speciali, da anni si occupa di sistemi di sicurezza, chiama subito per avere informazioni sul servizio.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin
Facebooktwittergoogle_pluslinkedin

Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *